Psicomotricità 3 anni – 6 anni

La pratica psicomotoria è un’attività di mediazione corporea che attraverso il gioco, il movimento e la relazione sostiene la crescita dei bambini e permette di sviluppare e consolidare un’immagine positiva di sé.
Il bambino viene accolto nella sua globalità e nel rispetto dei suoi tempi e delle sue caratteristiche, al fine di accompagnarlo nel suo percorso evolutivo e favorirne uno sviluppo armonico, in ambito motorio, simbolico-cognitivo, affettivo-relazionale.

La psicomotricità educativa e preventiva rappresenta per i bambini un’occasione per parlare di sé attraverso il gioco spontaneo e sostiene in loro lo sviluppo del piacere della relazione, della comunicazione, della creatività e dell’espressione dei propri stati emotivi.

Il gioco psicomotorio offre quindi uno spazio rispettoso dei tempi di ciascuno, propone materiali e tempi adeguati entro cui fare esperienza delle proprie emozioni, frustrazioni, desideri, competenze, potenzialità, accompagnando i bambini nell’acquisizione della propria identità e di strumenti per una socializzazione positiva con il gruppo di pari.

Durata

sono previsti 8 incontri a cadenza settimanale

Quando

a partire da venerdì 27 ottobre

Sono previsti un colloquio individuale prima di iniziare il percorso  e uno finale di restituzione.

Contributo

200 euro. Il contributo è comprensivo dei due due incontri con i genitori

Conduce

Susanna Accornero, attrice, psicomotricista e Danzeducatrice®

Informazioni e iscrizioni

oppure inviate un messaggio whatsapp al +39 339 396 6296 e sarete richiamati

Le iscrizioni sono aperte fino a lunedì 23 ottobre 

…..

Raccomandiamo di indossare abbigliamento comodo e calzini, si lavora in uno spazio a terra